I Nostri Servizi

A chi ci rivolgiamo

energia-ambiente-2050 logo

La Società Energia Ambiente 2050 si rivolge principalmente a tutte le Imprese e/o Organizzazioni soggette all’obbligo di redigere una Diagnosi Energetica ai sensi del D. Lgs. 102/2014.

Nello specifico ci rivolgiamo a:

  • Piccole Medie Imprese sensibili alle problematiche energetiche, che intendono perseguire obiettivi di efficientamento anche se non obbligate dal punto di vista legislativo
  • Aziende che intendono ottimizzare i propri usi produttivi, conseguendo risparmi economici ed energetici
  • Aziende energivore, ovvero con:

–  utilizzo di almeno 2,4 GWh di energia elettrica nell’anno di riferimento
–  rapporto tra costo effettivo dell’energia elettrica e fatturato pari almeno al 2%
–  un codice ATECO prevalente riferito ad attività̀ manifatturiera

  • Grandi Imprese (ai sensi del D.M. 18 aprile 2005)
  • Aziende che vogliono dotarsi di un Sistema di Gestione dell’energia ISO 50001:2018.

Tutte le “Grandi Imprese” e tutte le “Aziende Energivore” sono obbligate ad eseguire una Diagnosi energetica (Art. 8 – D.Lgs. 102/14).

ENERGIA AMBIENTE 2050 propone di trasformare un semplice adempimento legislativo in una vera e propria opportunità̀ per l’attività stessa, valutando la possibilità̀ di conseguire dei risparmi economici ed energetici attraverso interventi mirati di efficientamento.

Cosa offriamo

diagnosi energetica steps

La Società ENERGIA AMBIENTE 2050 offre tutte le competenze, gli strumenti e le modalità necessarie per valutare la totalità dei consumi energetici della propria attività, rapportati alle specifiche produzioni eseguite o servizi realizzati.

  • Screening iniziale dell’attività – check-up energetico
  • Installazione IN COMODATO D’USO GRATUITO di un sistema di misura e monitoraggio continuo dell’energia
  • Raccolta, interpretazione ed analisi dei dati dei consumi di energia connessi agli impianti ed alle relative strutture, al fine di fotografare lo stato di salute energetico del sito ed individuare i possibili interventi di risparmio energetico
  • Ricostruzione degli schemi elettrici unifilari e dei consumi di energia elettrica, gas e acqua
  • Realizzazione di una Diagnosi Energetica (obbligatoria ai sensi del D. Lgs. 102/2014) completa e conforme rispetto a quanto riportato dalle Norme UNI CEI EN 16247:2012 (Parte 1, 2, 3 e 4) e dal punto 4.7 della Norma UNI CEI/TR 11428:2011

A valle della redazione di una Diagnosi Energetica, la Società ENERGIA AMBIENTE 2050 offre al proprio Cliente la possibilità di realizzare un insieme di servizi integrati per l’esecuzione, ed eventuale successiva gestione, di interventi per il risparmio energetico, garantendone i risultati ed i risparmi previsti, in base alla stipula di Contratti a Garanzia di risultato (EPC) per il Cliente.

L’E.P.C. (acronimo di Energy Performance Contract) [Art. 2 del D. Lgs. 102/2014] è un accordo contrattuale tra il beneficiario (…) ed il fornitore di una misura (o servizio) di miglioramento dell’efficienza energetica, verificata e monitorata durante l’intera durata del contratto.

Si tratta di un contratto atipico, di durata, a prestazioni multiple (lavori, servizi e forniture) a garanzia di risultato, con cui il Cliente “si mette al sicuro” da eventuali errori o anomalie nel dimensionamento o nella previsione quantitativa dei risparmi promessi, da ottenere con gli interventi di efficientamento da realizzare, oggetto della stipula.

Una volta stipulato l’E.P.C., si passa alla realizzazione ed alla gestione di interventi di efficientamento energetico, passando in rassegna tutte le sezioni critiche degli impianti e procedendo all’ottenimento ed alla vendita dei Titoli di Efficienza Energetica (Certificati Bianchi).

La Società ENERGIA AMBIENTE 2050 propone al proprio Cliente la possibilità di:

  • Controllo del mantenimento dell’efficienza energetica e dei consumi dell’impianto
  • Implementazione di un Sistema di Gestione dell’energia (ISO 50001)
  • Eventuale realizzazione di Impianti a Fonti Rinnovabili e/o impianti di co-trigenerazione

Seguendo queste procedure, arricchite da impegno, competenze tecnica ed assistenza costante, la Società ENERGIA AMBIENTE 2050 permette alla TUA attività di crescere e migliorare attraverso un utilizzo più razionale dell’energia, con lo scopo di ridurre i costi legati all’energia e la dipendenza da fonti energetiche non rinnovabili.

Come operiamo

La Società Energia Ambiente 2050, allo scopo di eseguire un corretto screening iniziale dell’attività esplicata dal Cliente, conduce degli studi preliminari finalizzati alla ricostruzione dei flussi energetici complessivi, in ingresso ed in uscita.

La Società colloca al primo posto, come priorità, prima di fare qualsiasi tipo di valutazione, la misurazione, poiché senza dati oggettivi e reali, che descrivano realmente un qualsivoglia sistema energetico, non ha senso prendere nessuna decisione.

La misurazione avviene tramite l’installazione e la fornitura ad uso gratuito di un sistema di misura e monitoraggio elettrico, in grado di registrare ad intervalli di tempo regolari (5, 10, 15 minuti, etc.) tutti i parametri elettrici da indagare di un qualsivoglia interruttore elettrico o di uno specifico motore.

Si tratta di un sistema assolutamente NON INVASIVO, che viene installato gratuitamente direttamente nei quadri elettrici, senza modificare nessun componente interno e senza compromettere il funzionamento degli stessi.

Terminata la fase di screening iniziale, a valle di eventuali valutazioni relativamente la possibilità di eseguire degli interventi di efficientamento, il Cliente deciderà se acquistare detto sistema di monitoraggio o smontarlo, sempre gratuitamente.

Il Cliente dunque potrà beneficiare degli interventi di riqualificazione e di efficientamento, senza impegnare somme o risorse finanziarie, e sarà sollevato dai rischi tecnici e finanziari legati alla performance e al buon esito del progetto.

I risparmi attesi sono in media del 10-15% rispetto ai costi attuali.

I parametri elettrici misurati, trasmessi al Cliente periodicamente tramite Report, comprendono:

  • le n. 3 fasi amperometriche
  • le potenze attive, reattive, apparenti ed istantanee
  • i picchi di assorbimento di potenze
  • le armoniche
  • le frequenze
  • il carico energetico attivo consumato complessivamente